didattica

logo

 

L'archeologia sperimentale nasce dalla volontà di riscoprire, studiare e comprendere, mediante la sperimentazione scientifica, i processi produttivi dell'antichità: dalle prime esperienze di lavorazione e trasformazione dell'età preistorica, alle più complesse tecniche artigianali di età storica.
La mia ricerca è nata nel 2008 insieme ad amici ed è progredita fino a oggi con grande passione.
L'intento è di interpretare al meglio le tecnologie artigianali antiche, per una migliore comprensione delle problematiche giornaliere in campo archeologico e divulgativo, con particolare attenzione alla didattica dei bambini.

fusione

" ... E' il tentativo di riprodurre attraverso gli esperimenti, nelle condizioni materiali più vicine possibili a quelle antiche, strumenti, oggetti, edifici e di riprodurre anche le circostanze nelle quali gli stessi beni si sono degradati o distrutti [...] Non si tratta tuttavia di un gioco. Tali esperimenti sono essenziali per comprendere lo sforzo dell'uomo primitivo alla ricerca della sopravvivenza, nel suo impatto con l'ambiente e nelle sue esigenze di trasformare tale ambiente. La realizzazione del più modesto degli utensili costa fatica, tempo, ingegno..."
John Coles

forno

esperienze
 

Grafica MF